Anteas Calabria torna alla home

COLLETTA ALIMENTARE STRAORDINARIA

La carenza di disponibilità di prodotti e l’esaurimento delle scorte ha indotto il Banco Alimentare di Calabria ad effettuare una pubblica colletta straordinaria per il giorno 14 giugno u.s., nell’ambito della giornata nazionale della Colletta Alimentare, al fine di sensibilizzare la classe dirigente del paese e non privare dei beni essenziali quanti vivono in stato di grave disagio in Calabria.

L’Anteas “San Paolo” nel partecipare alla iniziativa ha collaborato con i suoi volontari a presidiare i Supermercati inclusi nel progetto sollecitando i cittadini – clienti ad atti di solidarietà e gratuità a favore dei poveri.

L’impegno, paziente e riservato, dei nostri volontari – fa notare Cataldo Nigro, presidente dell’associazione, ha prodotto risultati soddisfacenti sviluppando in ognuno quella gara silenziosa di condivisione e partecipazione che si chiama solidarietà civile verso chi vive in povertà la depressione della crisi e ai quali vengono spesso negati i diritti.

Ci preme pertanto rivolgere un vivo ringraziamento a quanti hanno dimostrato vicinanza alla sofferenza dei tanti bisognosi esistenti e ai Dirigenti del Banco Alimentare Calabrese per aver organizzato l’evento che porta speranza e sollievo nella formazione delle scorte alimentari in attesa di integrare con quanto altro arriverà dall’Europa e dallo Stato centrale, nella consapevolezza di garantire quel minimo necessario ad affrontare la quotidianità degli ultimi in stato di rilevante bisogno.

6

1

2

3

4

5