Anteas Calabria torna alla home

Progetto “L’impegno ed il coinvolgimento sociale della persona anziana nel recupero dei valori e delle radici di un territorio da trasferire alle giovani generazioni” – Salvare la memoria, ripercorrendo la storia di Squillace (Catanzaro)

L’A.N.T.E.A.S. di Catanzaro, ha elaborato un progetto territoriale di impegno condiviso, mirato a far convergere la conoscenza e le esperienze di un gruppo di anziani con l’interesse dei giovani, non sempre espresso in modo esplicito, di saperne di più sulla propria identità comunitaria.

Il Progetto è stato incentrato sugli aspetti storico – monumentali – religiosi – artistici – artigianali di una realtà territoriale importante, qual è quella della Città di Squillace, in provincia di Catanzaro, che conserva ancora le testimonianze monumentali di un grande passato storico e religioso, essendo stata la patria di Flavio Magno Aurelio Cassiodoro ed una delle primissime sedi diocesane della Calabria.

Puntando sulla valorizzazione dei saperi, l’ANTEAS si impegna a fare da collante tra anziani e giovani per promuovere stadi avanzati di vita, solidali e fraterni, ricreando una condizione di “autentica socialità solidale”.

Luogo: Catanzaro

Responsabile: Anteas Catanzaro

Anno: 2011